HomeExhibitionsI MAESTRI DEL COLORE

Mostre


In Corso

Future

Archivio

I MAESTRI DEL COLORE

João Freitas, Mirthe Klück, Marco Andrea Magni, Oscar Abraham Pabón, Eugenia Vanni

07 May 2022 — 04 Jun 2022
ARTEFIERA Bologna

Eugenia Vanni, Michele Tocca

22 Jan 2020 — 25 Jan 2020
STATI D'ANIMO

Emanuele Becheri

24 May 2019 — 11 Jul 2019
FUGGISOLE

Marco Andrea Magni

16 Feb 2019 — 12 Apr 2019
Non siamo soliti ricordare le cose che accadranno

Serena Vestrucci

16 Nov 2018 — 11 Jan 2019
Artissima2018

Mirthe Klück, Marco Andrea Magni, Serena Vestrucci

31 Oct 2018 — 03 Nov 2018
Isolated moments

João Freitas

14 Sep 2018 — 04 Nov 2018
Tears in the rain. Mirthe Klück

Mirthe Klück

04 May 2018 — 06 Jul 2018
miart 2018

Mirthe Klück, Marco Andrea Magni, Eugenia Vanni, Serena Vestrucci

10 Apr 2018 — 13 Jul 2018
Il Paradigma di Kuhn – atto secondo
26 Jan 2018 — 27 Feb 2018
Il Paradigma di Kuhn – atto primo
20 Jan 2018 — 30 Mar 2018
ArtVerona 2017

Marco Andrea Magni, Eugenia Vanni, Serena Vestrucci

12 Oct 2017 — 14 Oct 2017
Ogni colore dipinge se stesso e anche gli altri

Eugenia Vanni

29 Sep 2017 — 10 Nov 2017
Extra Moenia

Helena Hladilovà, Namsal Siedlecki

28 Jun 2017 — 10 Sep 2017
Miart 2017

João Freitas, Marco Andrea Magni, Oscar Abraham Pabón

12 Apr 2017 — 15 Apr 2017
Lo Spazio Punto

Marco Andrea Magni

05 Dec 2016 — 17 Feb 2017
An Archaeology of The Oath

Oscar Abraham Pabón, Eugenia Vanni

30 Sep 2016 — 27 Nov 2016
Notte in Bianco

Serena Vestrucci

01 Apr 2016 — 27 Jun 2016
Lotteria Immanuel

Christian Manuel Zanon

18 Jan 2016 — 03 Mar 2016
Tapping in The Dark

Edith Dekyndt, Sophie Giraux, Mario De Brabandere

21 Sep 2015 — 20 Nov 2015
To Be Titled

João Freitas

01 May 2015 — 24 Jun 2015
Vaalbara

Giovanni Giaretta, Renato Leotta, Cesare Pietroiusti

16 Feb 2015 — 11 Apr 2015
Allegoria #2. La Pittura Oltre se Stessa

Angelo Sarleti, Michele Tocca

18 Sep 2014 — 18 Nov 2014
Point of View Pitture Imperfette

Sara Enrico, Helena Hladilovà, Pietro Manzo, Giovanni Oberti

15 Mar 2014 — 25 May 2014
De Sculptura

Giulio Delvè, Namsal Siedlecki

23 Sep 2013 — 15 Nov 2013
RSVP Arte contemporanea in spazi privati

Emanuele Becheri, Ettore Favini

14 May 2013 — 14 May 2013
Il Primo Giorno di Sole

Serena Fineschi

03 May 2013 — 29 Jun 2013
Genealogia #3

Francesco Carone

08 Mar 2013 — 29 Apr 2013
Più Giovani di Così non si Poteva

Marco Andrea Magni

26 Oct 2012 — 04 Jan 2013
Mein Gebiet

Luca Cutrufelli

21 Jun 2012 — 30 Jul 2012
Genealogia #2

Giovanni Ozzola, Remo Salvadori

16 Mar 2012 — 29 Apr 2012
Genealogia #1

Emanuele Becheri, Carlo Guaita

21 Sep 2011 — 10 Nov 2011

I MAESTRI DEL COLORE


João Freitas, Mirthe Klück, Marco Andrea Magni, Oscar Abraham Pabón, Eugenia Vanni

07 May 2022 — 04 Jun 2022
Opening: 07 May 2022


La galleria FuoriCampo è felice di annunciare la riapertura nei nuovi spazi sabato 7 maggio dalle 19.00 in Via dei Termini 44 a Siena.

Il programma espositivo riparte con una mostra collettiva dei cinque artisti rappresentati attualmente dalla galleria João Freitas, Mirthe Klück, Marco Andrea Magni, Oscar Abraham Pabón e Eugenia Vanni e ruota fino a stringersi intorno a un tema caro a tutti loro, seppur sviluppato con prerogative tecniche e concettuali molto diverse: il monocromo.

Questa mostra nasce ancor prima; quando abbiamo chiesto a Francesco Carone, artista senese dal profilo internazionale ma sopratutto amico, di suggerirci la distribuzione e la fruizione ideale dello spazio secondo un criterio di estetica e funzionalità, una metodologia d’intervento che l’artista conosce molto bene, solito all’elaborazione e realizzazione di progetti per istituzioni museali e no-profit.
Carone ha risposto regalando un titolo e una ‘visione’ strutturata in una sorta di invito a riflettere sulle opere e sopratutto sul tempo ed il modo di fruizione, studio e contemplazione di queste, abbandonandosi al principio di continuità e alle costanti ricorrenti dell’itinerario universale dell’arte, e infine, in maniera più pratica, risolvere la dialettica tra contenitore e contenuto.

La contemplazione del colore come pura forma è un esercizio di ascesi concettuale che parte dalla visione e conduce all’oggetto opposto a quello mistico che dalla materia ascende all’intuizione.
Nel colore puro risuonano le ottave della figurazione; pur essendo il colore un accidente della forma, nel monocromo esso assurge a sostanza senza attributo.

La mostra resterà visibile fino al 5 giugno e sarà seguita da una serie brevi monografie che esporranno in maniera più approfondita il lavoro di ogni singolo artista a partire proprio dal monocromo presentato in I Maestri Del Colore, configurandosi in un certo modo come un atto creativo che dalla germinazione di un’ opera sviluppa, ogni volta, una nuova mostra.

Alle Mostre